Sua Santità

Sua Santità➼ [Download] ➹ Sua Santità By Gianluigi Nuzzi ➹ – Heartforum.co.uk Non era mai successo Nessuno era riuscito ad accedere nella stanza del papa e a leggere le sue carte riservate Centinaia di documenti che svelano la uotidiana precarietà della Chiesa tra affari assai Non era mai successo Nessuno era riuscito ad accedere nella stanza del papa e a leggere le sue carte riservate Centinaia di documenti che svelano la uotidiana precarietà della Chiesa tra affari assai poco trasparenti e congiure di palazzo Gianluigi Nuzzi dopo Vaticano Schokengtitiktitikchokenga sullo scandalo dello Ior racconta grazie alle carte fornite da una fonte segreta le storie i personaggi e i travagli che dividono oggi la Chiesa e che coinvolgono l'Italia e la sua politica Anche uella del governo Monti Le lettere di Boffo l'ex direttore bruciato da veline di palazzo uelle di Vigano che dopo aver fatto risparmiare milioni al Vaticano è costretto alle dimissioni le donazioni private anche uelle di Bruno Vespa le raccomandazioni a Gianni Letta il problema dell'Ici secondo i rapporti riservati del presidente dello Ior Gotti Tedeschi il caso Ruby e Berlusconi vittima di una magistratura politicizzata gli incredibili pedinamenti degli vaticani in territorio italiano le verità sui Legionari di Cristo e la pedofilia in una testimonianza mai resa pubblica le intemperanze di molti vescovi in ogni parte del mondo Persino un incontro segreto tra Napolitano e il papa dì cui nessuno è a conoscenza E don Juliàn Carrón leader di Cl che accusa la diocesi di Milano di simpatie politiche Nuzzi annoda i fili delle storie che insieme si leggono come se fossero capitoli di un thriller.

.

Paperback  ✓ Sua Santità PDF Ä
  • Paperback
  • 326 pages
  • Sua Santità
  • Gianluigi Nuzzi
  • Italian
  • 13 May 2016
  • 9788861900950

10 thoughts on “Sua Santità

  1. Sergio Frosini says:

    Da leggere e conservarePerò mi vien da pensare un libro dove si descrive il Vaticano come un luogo di potere degno delle peggiori corti del rinascimento pieno di ipocriti di gente senza scrupoli infida bugiarda è stato un po' come leggere un libro dove si dice che l'acua è bagnata

  2. Daniele Palma says:

    Non sono riuscito a finirlo

  3. Julia Ibbotson says:

    Hmmm interesting and made me uneasy

  4. Ametista says:

    Un'interessantissima inchiesta Penso che purtroppo non verrà letta dalla stragrande maggioranza di persone avvolte dalla cecità della fedeMi è stato detto che uesto libro ha lo scopo di mettere in luce la figura pura ed innocente del papa ovviamente è il parere di un soggetto sofferente di cecità cristiana che non ha neppure l'intenzione di leggere ualche pagina di Nuzzi In realtà il papa tace spesso sulle colpe della chiesa e non per uesto ha meno colpe di chi tende i molti dei fili del grande teatro BertoneE' risaputo che il Vaticano influenza lo stato attraverso il suo potere pur dovendosi interessare unicamente di religiosi affari ma attraverso i documenti raccolti da Nuzzi fotocopie avute per mezzo del maggiordomo del papa che prende nome di Maria nelle pagine del libro emergono gli inconfutabili intrighi della chiesaIl libro si apre su come Nuzzi è stato avvicinato dalla fonte e come ha ricevuto il materialeSegue la vicenda Boffo su cui la chiesa ha agito calcando il peso delle ingiuste accuse A tal riguardo gli inserti fatti leggere al papa erano mancanti di alcune pagine Tutto ciò che è scomodo va tenuto lontano è uesto il modo di agire del VaticanoEmerge la figura di Viganò il uale avrebbe potuto ridurre la corruzione Riesce ad aumentare l'avanzo di bilancio amministra con rigore la sua opera è volta al risparmio a ridurre il più possibile appropriazioni illegittime E' un personaggio scomodo la sua opera di pulizia disturba Bertone e uindi viene trasferito negli Stati Uniti Viene aperta un'inchiesta interna ma l'esito è ancora sconosciutoVi sono le prove di una trattativa fra Vaticano e Tremonti affinchè non venga pagata l'Ici come tutti i cittadini emergono anche le prove di preti pedofili i cui casi vengono occultati; si parla anche della vicenda Orlandi e di come al papa viene suggerito di non proferire parola nessun atto di sensibilizzazione viene intrapreso dal papa nessun gesto per venire incontro alle richieste della famiglia di EmanuelaAltra vicenda che fa riflettere è la volontà da parte del Vaticano di esercitare potere sul San Raffaele prendendo parte a interessi economici e ostacolando con obsolete ideologie le ricerche scientifiche

  5. Dabliu says:

    Dalle storie più evidenti e note come uelle riguardanti Boffo e Viganò a uelle più assurde ma forse ugualmente immaginabili come uelle su tremanti impegnato a fare in modo che l'Italia non dovesse chiedere gli arretrati dell'ICI al Vaticano o gli incontri riservati di Napolitano con il Papa senza tralasciare gli inuietanti racconti di auto vaticane crivellate di colpi ed indagini indebitamente svolte sul suolo italiano dalla polizia Vaticana Avevo un po' di dubbi su uesto libro uscito con una eco ed un cla mediatico che solitamente porta a pubblicizzare e pompare lavori ed inchieste mediocri ma leggendolo Nuzzi al di là degli enormi rischi che comportava il caso specifico ed in particolare svelare segreti e documenti riguardanti le lotte di potere in Vaticano fra le righe c'è un messaggio generale molto più importante Un giornalismo diverso dal uello da poltrona ed asservito al potere di chi si limita in maniera sempre più diffusa a copiancollare i lanci d'agenzia può ancora esistere I grandi maestri del giornalismo italiano son sicuro ovunue essi siano ringraziano Ed una volta tanto anche noi

  6. Tumchenmamentumlein says:

    Il giornalista Gianluigi Nuzzi si appropria dei documenti che il maggiordomo ha copiato e decide di scrivere un libro sulle verità nascoste dietro il Vaticano Il Papa non è la figura che lascia trasparire i media ogni suo passo è seguito e scopriamo come vive con chi mangia uale piatto preferisce Ogni singolo dettaglio è trascritto sino a giungere a casi e donazioni di denaro da parte di italiani famosi in tutta Italia come Bruno Vespa

  7. Tittirossa says:

    Avvincente come Angeli e Demoni e altrettanto inuietante cioè presumo non avendolo letto Mai avuto dubbi sulla longa manus del Vaticano e sulla predisposizione all'ingerenza totale in ogni singolo affare della vita privata e pubblica di cittadini e Stati passando per Enti banche istituzioni etc Da cavouriana convinta libera Chiesa in libero Stato trovo imbarazzante anzi riprovevole e condannabile ogni forma di ingerenza in un senso o nell'altro Anche se mi rendo conto che la Chiesa non può andare contro le leggi che si è data andrebbe sempre fatta la distinzione tra dettato cristiano e volontà umana Vabbè temo che il Vangelo nulla possa contro la brama di potere e controllo e non dimentichiamo il vil denaro Nuzzi si trova tra le mani un bel po’ di carte scottanti per il solo fatto che sono uscite dal Vaticano anche se ogni verità potrebbe coprirne un’altra come un gioco di scatole cinesi o più banalmente una puntata di CSI visti gli strumenti a disposizione degli spioni vaticani allestiti grazie ad esperti israeliani uando si dice l’opportunismo A volte si ha l’impressione che tanta dietrologia sia sprecata e alcune cose siano il frutto dell’umana stupidità o ingenuità il fatto di essere Cardinale o Ministro non garantisce un minimum né di intelligenza né di moralità tanto meno essere Presidente o Papa Però uello che sempre sgomenta è la presenza del denaro l’ossessione della ricchezza l’obiettivo unico dell’accaparramento Che il libro sia frutto di un’abile manovra per fare uscire determinati fatti o per provocare deflagrazioni a tempo o una mera pedina nei giochi cardinalizi per la prossima elezione a Papa in tutto uesto Bertone è onnipresente e insomma ci fa la figura del maneggione è comunue interessante vedere i meccanismi di gestione del soglio pontificio dove al Papa arrivano poche e selezionate informazioni già filtrate Che tristezza però

  8. Nonethousand Oberrhein says:

    La tempesta perfettaGianluigi Nuzzi con freddezza e precisione ci offre uno spaccato del Vaticano nel momento di minor euilibrio negli ultimi 50 anni Non si può leggendo uesto libro non pensare alla metafora che Benedetto XVI ha spesso usato per indicare la Chiesa la barca di Pietro E’ evidente passando da un capitolo all'altro come non solo uesta “barca” sia stata in preda ai flutti ma anche come il suo “timoniere” sempre nella metafora il Papa si sia trovato impreparato nei confronti di una “tempesta” sproporzionata fatta di guerre intestine alla Curia inadeguatezza nella gestione di crisi economiche scandali incapacità ad adattarsi al panorama diplomatico successivo alla crisi del 2009 Una situazione estrema che ha impietosamente sottolineato i silenzi e l'inazione di chi avrebbe dovuto imporsi invece di lasciarsi portare alla deriva

  9. Avalina Kreska says:

    An eye opener I'm particularly interested in the mix of Italian politics and Church governance It makes me wonder whether Malachi Martin's Secretary of State in his book 'Windswept House' was alluring to a Bertone figure It shows how an institution can go wrong when personal allegiances take precedent over faith and money and power corrupts If one person goes terribly wrong does it infect others Is the abuse scandal worse because it's somehow in the consciousness of Peter's flock I do believe that Saint Paul also had a hard time with keeping a rule over the Christian leaders by his wandering backwards and forwards to different churches castigating the leaders and writing letters about their behaviour It still continues

  10. Nathan Terry John Matthews says:

    35Not as good compared to God’s Banker Still worth a read for information about the Vatican leaks

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *